AVVISO IMPORTANTE

AVVISO IMPORTANTE

CREDITI ECM: 4,6

QUOTE DI ISCRIZIONE

Il costo è gratutio per i primi 30 discenti soci o nuovi soci di HCRM. Per tutti gli altri soci HCRM la quota di partecipazione è di euro 60,00; per gli specializzandi soci HCRM è di euro 40,00 e per tutti gli altri discenti non soci è di euro 80,00.

ATTENZIONE
E' necessario compilare ed inviare la scheda di preiscrizione per la verifica della condixione di socio o non socio e per la gratuità.
  • Provider n° 6780

Presentazione

DESCRIZIONE

Il modulo fa parte dei percorsi formativi sulle technical e non technical skill, basati sull’apprendimento e l’aggiornamento di abilità specifiche, inerenti ai diversi ruoli professionali. Possono accedere professionisti sanitari e non solo, con diversi livelli di conoscenza nella gestione del rischio in sanità, per facilitare la diffusione della cultura no blame in tutte le articolazioni in cui si erogano prestazioni sanitarie e socio sanitarie/assistenziali.

In particolare il modulo "IL RISCHIO IN SANITA IN EPOCA COVID'"  si concentra sullle conoscenze oggi disponibili, sia a livello nazionale che internazionale, che consentano di acquisire maturità e competenze specifiche per affrontare in sicurezza l’erogazione di prestazioni di diagnosi e cura e prevenzione, in diversi processi ed ambiti anche in periodo pandemico.

 

FINALITA'

Il discente alla fine del corso avrà acquisito competenze inerenti le diverse aree indicate nel programma ed una partecipazione attiva al miglioramento della sicurezza delle cure.

 

Programma

ARGOMENTI TRATTATI:

Modelli, letteratura di riferimento, identificazione del rischio - Valutazione dei rischi ed inquadramento tassonomico: l'identificazione dei rischi rappresenta uno dei primi step del più ampio processo di Risk Management, tramite il quale le aziende procedono a determinare e a descrivere i principali fattori d'incertezza che potenzialmente possono causare una deviazione nel raggiungimento dei propri obiettivi

Analisi della documentazione e cenni di metodi di analisi - Identificazione delle situazioni in grado di generare eventi avversi - I racconti degli eventi avversi con presentazione di casi: la gestione dell’evento avverso e la sua comunicazione aperta e trasparente con i pazienti ed i loro familiari rispetto a quanto avvenuto richiede un’analisi accurata ed approfondita dell’evento avverso, l’identificazione dei fattori contribuenti e delle cause radice e la definizione di un piano di azione per ridurre la probabilità di accadimento dell’evento avverso. Per favorire la gestione efficace degli eventi avversi, è necessario rendere disponibili strumenti specifici che consentano di ridurre il rischio, generare i necessari miglioramenti di sistema e promuovere una cultura centrata sulla sicurezza nell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza.

La comunicazione per la promozione della sicurezza e dell’errore: le problematiche legate all’errore in medicina sono state ampiamente analizzate e studiate. Partendo quindi, dalla valutazione numerica degli errori si è cercato di analizzarli nel loro divenire e di studiare il sistema al fine di prevenire altri sbagli.

Empowerment ed Engagement del cittadino nella promozione della sicurezza delle cure: la promozione della sicurezza delle cure e un’informazione trasparente rispetto alle politiche aziendali per la gestione del rischio clinico rappresentano caratteristiche fondamentali per l’umanizzazione delle strutture sanitarie e obiettivo dei Piani annuali di attività per la gestione del rischio clinico. E’ importante che i cittadini maturino una maggiore consapevolezza dei rischi di errore che possono accadere durante le cure, con particolare focus sul ruolo fondamentale che il paziente ed i suoi familiari possono svolgere nel dare un contributo nella prevenzione di eventi che potrebbero causare danni più o meno gravi.

Informazioni

Obiettivo formativo

32 - Tematiche speciali del S.S.N. e/o S.S.R. a carattere urgente e/o straordinario individuate dalla Commissione nazionale per la formazione continua e dalle regioni/province autonome per far fronte a specifiche emergenze sanitarie con acquisizione di nozioni di processo

Mezzi tecnologici necessari

Dotazione Hardware:

  • Personal computer/tablet/smartphone
  • Casse audio

Dotazione Software:

  • Browser aggiornato
  • Adobe Acrobat Reader

Procedure di valutazione

Procedure di valutazione

Il corso sarà accreditato per la formazione continua in medicina riconoscendo crediti formativi per le categorie collegate all'obiettivo formativo. La valutazione avverrà tramite test valutativo

 

Descrizione modulo formativo

Descrizione modulo formativo

La durata della FAD è di 4h.
Si svolge con LEZIONI REGISTRATE e prevede la COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO al termine del corso

Descrizione modulo formativo

DESCRIZIONE

Il corso si compone di 4 lezioni video registrate con materiali che saranno messi a disposizione dei discenti. Le lezioni avranno la durata di 50 minuti ciascuna ed al termine è previsto un test di valutazione. La didattica prevede la possibilità di avere una interazione con il docente tramite corrispondenza mail. Il corso riconosce crediti ECM.

Ore formative: 4

Crediti formativi: 4,6

Inizio corso: 14/12/2021

Fine corso: 31/12/2021

Responsabili

Responsabile scientifico

  • LB
    Dott.ssa Luciana Bevilacqua
    Clinical Risk Manager IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi onlus
  • Prof. Alberto Firenze
    Presidente Nazionale HCRM
    Scarica il curriculum

Docente

  • FA
    Prof. Francesco Auxilia
    Professore associato di igiene – Università degli studi di Milano
  • LB
    Dott.ssa Luciana Bevilacqua
    Clinical Risk Manager IRCCS Fondazione Don Carlo Gnocchi onlus
  • Prof. Alberto Firenze
    Presidente Nazionale HCRM
    Scarica il curriculum
  • BL
    Dott.ssa Barbara Labella
    Dirigente Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Veterinario

  • Igiene degli allev. e delle prod. zootecniche
  • Igiene prod. trasf. commercial. conserv. e tras.
  • Sanita animale

Odontoiatra

  • Odontoiatra

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale

Chimico

  • Chimica analitica

Biologo

  • Biologo

Fisico

  • Fisica sanitaria

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Igienista dentale

  • Igienista dentale

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Logopedista

  • Logopedista

Ortottista/Assistente di oftalmologia

  • Ortottista/Assistente di oftalmologia

Ostetrica/o

  • Ostetrica/o

Podologo

  • Podologo

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico sanitario laboratorio biomedico

  • Tecnico sanitario laboratorio biomedico

Tecnico sanitario di radiologia medica

  • Tecnico sanitario di radiologia medica

Tecnico audiometrista

  • Tecnico audiometrista

Tecnico audioprotesista

  • Tecnico audioprotesista

Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

  • Tecnico della prev. nell'amb. e luoghi di lav.

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Tecnico ortopedico

  • Tecnico ortopedico

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

Altro

  • Altro

Ingegnere

  • Ingegnere

Architetto

  • Architetto

Geometra

  • Geometra
leggi tutto leggi meno

Allegati